mercoledì 24 settembre 2014

REVIEW: Sleek - Blush Rose gold



Sarò onesta, non sono mai stata una fanatica del blush (o fard, come si chiamava una volta!), ho iniziato ad interessarmene sul serio da poco tempo (quando poi ne ho fatto incetta, praticamente in un mese ne ho acquistati più di quelli che ho comprato in 39 anni!!!), prima lo usavo ma non avevo capito una mazza del suo funzionamento, me lo davo nei punti sbagliati ma soprattutto avevo dei seri problemi di interpretazione del giusto colore. Ero convinta che con la pelle chiara andassero bene solamente i blush rosati, non capivo niente di sottotono della pelle ed inoltre non avevo mai approfondito l'argomento da sapere, ad esempio che un bel rosa corallo sta benissimo su una carnagione chiara come la mia, lo ritenevo un colore adatto solo alle ragazze scure alle quali invece, non ne avevo la minima idea, può donare un bel rosa acceso.
Adesso che ho le idee più chiare mi sento anche di sperimentare e conoscere nuovi prodotti, talvolta innamorandomene, come è successo con il Rose gold. 


IL PACKAGING



Nel classico stile Sleek, la confezione di questo blush e' totalmente nera, in materiale plastico "gommoso" e dalla finitura opaca.
Una volta aperto la parte inferiore e' completamente occupata dagli 8 gr di prodotto mentre nella parte apribile troviamo un bello specchietto, della grandezza giusta per poterlo utilizzare nei momenti di necessità.
La confezione ha una forma rettangolare ed è bella compatta, a dispetto di quanto appaiano nelle foto, questi contenitori hanno dimensioni davvero ridotte, appena 6,5x4,5 cm, la chiusura è a prova di aperture accidentali ma semplice da aprire (le prime volte facevo fatica pensando di dover premere qualche levetta che....invece non c'è!!!), fantastico da mettere in borsetta.


C'è però da tener presente che a beneficio delle dimensioni non hanno incluso alcun pennellino, vero e' che per una corretta applicazione del blush, i pennelli mignon solitamente previste nelle confezioni, non sono indicati, però qualcuno potrebbe ugualmente sentirne la mancanza.

PREGI E DIFETTI

In questo caso non posso parlare dei pregi senza elencare anche i difetti, capirete il perché!
Devo dirlo, ho desiderato ardentemente un blush Sleek, leggevo ovunque della loro ottima qualità, dell'alta scrivenza e della buona sfumabilitá, per cui quando mi è arrivato ho quasi avuto paura ad usarlo visto anche il colore particolare...beh, confesso di averlo lasciato lì per qualche mese cioè fin quando non ho avuto un leggero colorito ambrato sul viso (mooolto leggero quest'anno!!!). Alla fine non è stato come lo avevo immaginato, intanto non ho riscontrato la polverositá di cui molte lamentano, ma al tempo stesso non ho visto nemmeno l'alta scrivenza, devo infatti ripetere l'applicazione più e più volte perché questo blush si possa notare sulla pelle leggermente abbronzata ma nonostante questo lo adoro. 






Il colore è meraviglioso, come forse si nota anche dagli swatch, dona agli zigomi una tenue tonalità rosa-corallo riscaldandoli con un magico riflesso dorato, l'effetto è davvero sublime soprattutto per le sere d'estate. Devo però aggiungere che spesso, avendo anche come base un fondotinta, per intensificarne il colore, spolvero prima un'altro blush leggermente più colorato, in questo modo diventa perfetto, altrimenti da solo serve più che altro ad illuminare la zona (ricordo che ho la carnagione piuttosto chiara).

Swatch del blush applicato con il polpastrello

Blush sfumato con luce naturale

L'INCI



IL PRODOTTO IN BREVE:

NOME
Sleek - Blush Rose Gold n. 926

PREZZO: Dipende da dove lo si acquista, diciamo sui 6-7 € a cui vanno aggiunti i costi di spedizione.

DOVE SI TROVA
In Inghilterra se avete la fortuna di trovarvi lì! Altrimenti sul sito ufficiale Sleek. Io l'ho ordinato su Madame Cosmetics.


PROMOSSO O BOCCIATO
Nonostante qualche difettuccio di poco conto, sicuramente PROMOSSO!!!