mercoledì 10 dicembre 2014

SFIDA: due cosmetici a 10 €



E' possibile secondo voi vincere questa sfida? Beh, sì è facile, soprattutto se ci affidiamo a marchi come Essence o Catrice...ma in realtà non è a loro che mi sono rivolta bensì alle normali profumerie come Sephora e Limoni.
Ma partiamo dall'inizio.
Avevo da spendere un buono da 10€ appunto in un centro commerciale e cosa poteva mai venirmi in mente di comprare se non un qualche oggettino che si compra in profumeria?!?!
La scelta finale dei miei acquisti è stata influenzata da più di qualcosa che avevo adocchiato da tempo su Internet, in particolare un rossetto di cui mi sono follemente innamorata ed uno smalto che come l'ho visto la prima volta è stato un colpo di fulmine!!!

Layla Softouch 08

MAC Twig

Di certo non pensavo di prendere entrambi, solo uno dei due mi avrebbe resto felice la giornata anzi,  scusate che dico, ovvio che non avrei preso nessuno dei due, intendevo che mi sarei superaccontentata di trovare dupe economici (più che altro del rossetto).
Benissimo, vi dico subito che non ho trovato niente di ciò che cercavo, tanto per togliervi il gusto della suspence e non deludere le Vostre aspettative :-)

Sephora Top Coat Ongles Effet Mat


In realtà la marca Layla non l'ho proprio trovata, peccato, oltre allo smalto della foto c'erano altri prodotti che avrei volentieri provato. Ad ogni modo la commessa di Sephora mi ha consigliato un top coat opacante a loro marchio e devo dire che mi sono convinta subito ad acquistarlo anche visto il prezzo di 4,90 €.
Posso già dirvi che sono contenta dell'acquisto e che mi piace.

Notare il tocco di gran classe dell'accent manicure dorata!!! :-p
Lo avrete capito, sono una frana con la manicure!
Certo, come potrete ben vedere anche dalle foto, il risultato non è proprio proprio esattamente quello che volevo io ma diciamo che mi accontento! (Non ho nemmeno le mani e le unghie come la modella, lo smalto non me lo so dare e la foto non è certamente profescional ma non siamo troppo pignole!!!)


Io l'ho utilizzato con un vecchio Kiko (da notare che non amo molto questo marchio per quanto riguarda gli smalti, trovo che la loro qualità non sia il massimo e durino poco) il cui colore è straordinario ma che generalmente mi dura pochino, con questo top coat ha resistito più del solito (4 giorni contro i miei soliti 2!!! ma io sono un caso disperato).
Il prodotto si stende molto bene, unica raccomandazione, bisogna fare attenzione a coprire tutta la parte colorata per non lasciare delle antiestetiche strisce lucide non desiderate.
Poi non bisogna trascurare il fatto che, se avessi acquistato uno smalto della linea matte avrei avuto solo il colore scelto in quel momento, con questo posso giocare come voglio con i colori che ho inoltre posso anche provare a fare delle semplicissime nail art, ad esempio facendo metà unghia lucida e metà opaca, in orizzontale, in verticale o in diagonale, insomma avendo manualità e fantasia penso che sia un prodottino che riesce a dare molte soddisfazioni!


Rimmel 1000 Kisses Rossetto Pennarello - Col. 210 Everlasting Mauve


Questo rossetto mi ha fatto impazzire! Ed è sicuramente colpa sua se ho tardato così tanto a postare questa recensione, lo sto usando ormai da più di una settimana ed ho cambiato parere svariate volte fino ad oggi, adesso riesco a darvi una opinione definitiva, credo! Il 1000 Kisses si capisce fin da subito che è un rossetto destinato ad un uso quotidiano, questo lo si può capire dal packaging molto semplice, dal fatto che non sia un colore pieno ma molto leggero e non per ultimo dal prezzo, 5€ in offerta (non che questo sia sinonimo di prodotto di scarsa qualità ma in questo caso...quasi!).
Anche stavolta devo fare qualche passo indietro per descrivere i vari sbalzi di umore che mi ha provocato questo prodotto.
Iniziamo dal colore che non sarebbe affatto male, si tratta di un nude-malva molto simile al colore naturale delle labbra ma più intenso, la prima volta che l'ho provato ho pensato "Wow, è proprio simile a quello che cercavo!" e su questo non ci sarebbe nemmeno niente da dire, almeno il colore nel giro di una settimana non è cambiato!!!


La stesura si è dimostrata da subito un po' antipatica, questo sia a causa della consistenza piuttosto liquida del prodotto, sia a causa della coprenza molto leggera, inoltre l'applicatore, che funziona esattamente come un pennarello, se da una parte aiuta perché evita di dover usare la matita, dall'altra rende le cose ancor più complicate perché...non è facile stendere un rossetto con una punta rigida! Oltretutto ho notato che passandolo nuovamente sul colore fresco fa le righe (proprio come i pennarelli dei bambini), io ho ovviato a tutti questi inconvenienti facendo più passate ma lasciando asciugare tra l'una e l'altra, come si fa con lo smalto (i tempi per fortuna sono molto più ridotti!).
A questo punto ci si ritrova con un bel colore opaco sulle labbra ma no! Non fatevi venire la tentazione di lasciarlo così! Io ci ho provato e mi sono ritrovata con le labbra stile aringa essiccata al sole!!!

I puntini più scuri sono "frammenti" di pennarello!

Dopo è necessario passare il balsamo collocato nella parte finale dello stick, grazie a questo passaggio il colore risulta omogeneo, brillante e pieno, non a livello di certi mitici rossetti (leggasi MAC) ma poteva anche andare. Inoltre si fissa sulle labbra, lasciandole peraltro morbide ed idratate, e da questo momento dura alcune ore (ha tranquillamente resistito ad una lauta colazione) senza spostarsi da nessuna parte, è davvero no-transfer.


Dopo l'applicazione del balsamo le cose migliorano un po'...

Questa è l'idea che mi ero fatta fino a qualche giorno fa, e allora, cosa è successo dopo? Non lo so! Quello che posso dirvi è semplicemente che il prodotto si è steso sempre con più difficoltà, non sono più riuscita ad usarlo senza la matita perché sbavava, ma soprattutto sembra quasi essere finito (nel giro di 10 giorni!), il colore esce poco e si formano dei grumetti fastidiosi. Ora io non posso sapere se ho avuto sfiga io e mi sia capitato un articolo difettato certo è che ci son rimasta proprio male. Vabbè che la spesa è stata minima ma in cambio mi pare che ho avuto davvero poco poco!!!



Bene, direi che la sfida l'ho sicuramente vinta ma...ne sono soddisfatta? Certamente sì per quanto riguarda il top coat ma per il rossetto avrei fatto meglio a spendere qualche eurino in più e prendermi un Rimmel Kate Moss che forse andavo più sul sicuro!!!