giovedì 5 febbraio 2015

Mega REVIEW - I rossetti più usati del periodo


Finalmente riesco a fare questo post che avevo in cantiere da diverso tempo, ho approfittato di un'ora di sole per riuscire a fare delle foto appena decenti, la causa del mio fermo era proprio la mancanza di foto.
Ma di cosa sto parlando? Ho fatto tutto un giro di parole senza spiegare qual'è l'argomento in questione! Come da titolo, volevo semplicemente mostrarvi i rossetti che sto utilizzando di più in questo periodo.
Alcuni li amo e non da questo inverno ma già da un po' di tempo, altri li utilizzo un po' in tutte le stagioni, altri ancora sono delle new entry e non tutti hanno mantenuto le mie aspettative ma li uso volentieri lo stesso.
Naturalmente le foto non rispecchiano esattamente i colori, purtroppo non sono ancora riuscita a capire come fare le foto in modo che i colori risultino il più realistici possibile, spero che qualcosa si capisca ugualmente. E scusate per la qualità ma mi sono accorta solo quando ho portato le foto sul computer che alcune non erano bene a fuoco ma essendo stato un lavoro un po' lungo non me la sono sentita di ripartire da capo, perdonate questa mia mancanza.
Ma partiamo subito. Inizierò dai colori più chiari per finire con i rossi. 

Essence - Long Lasting Lipstick, 09 Wear Berries!


 Questo è l'ultimo arrivato nella mia trousse, non avevo nessun colore di questo tipo. E' un rosato, simile alle labbra, con una punta di viola, è un rossetto molto cremoso che si stende facilmente ed è piacevole da indossare. Devo però dire che non ho ancora capito se sono contenta dell'acquisto o meno...il colore lo adoro, mi piace tantissimo ma il prodotto in sé non mi convince, è vero che è modulabile però, se sulla mano appare un colore davvero pieno, una volta steso si perde molto e rimane sempre quell'effetto un po' slavato tipico dei rossetti molto (troppo) cremosi. Dalla sua ha il fatto che, nonostante questo difetto, non sbava, rimane dove è e per quanto la sua durata non sia eccelsa, se ne va con discrezione, sbiadisce con il passare del tempo fino a quando non ne troverete più traccia!
Prezzo: 2,89 €
Qui appare molto più rosa che nella realtà dove invece spicca
una nota viola

Deborah Milano - Atomic Red, 09


Questo rossetto ce l'ho da una vita e vi dirò non so nemmeno perché l'ho comprato visto che mi sta davvero male! Eppure lo uso e lo uso pure in tutte le stagioni, sarò strana?!? In estate certo è più facile perché con una leggera abbronzatura risalta di più ma in inverno si uniforma perfettamente al mio incarnato tanto da far sparire le labbra! Riesco ad utilizzarlo con gli smokey eyes, facendo un buon lavoro con la base e, naturalmente, aiutandomi con una matita per delineare le labbra. Uso questo perché le alternative sono dei rosa molto più intensi che durante la stagione fredda non mi viene voglia di usare.
Ho paura che questa colorazione sia uscita di produzione...certo ci sarà un motivo!



Deborah Milano - Milano Red, 03 (SPF 15)  


Sebbene il colore sia completamente diverso, anche questo come il precedente non è il mio colore (ma perché mi sono comprata tutti questi rossetti smortini?!?) ma lo uso ugualmente molto spesso perché è facilmente portabile. E' un nude molto caldo, dallo stick ha una bella nota marrone, una volta steso però vira decisamente su un rosa quasi aranciato e se non lo accompagno con una matita più decisa mi muore sulle labbra. Entrambi i Deborah sono cremosi ma meno dell'Essence per cui hanno una durata leggermente migliore.
Prezzo: 10-12 € (il prezzo varia in base al tipo di negozio)



Kiko - Double Touch Lipstick, 103


Se c'è un pregio che ha questo prodotto senza alcun dubbio è la durata, pazzesca! Ci credete se vi dico che, dopo aver applicato il rossetto sul braccio per lo swatch, il giorno dopo è ancora lì? Non se ne va nemmeno con l'acido! 
Questo me lo ha regalato per Natale una mia cara amica e lo adoro anzi vorrei prenderlo anche in un'altra colorazione perché forse questa per me è troppo chiara. Somiglia davvero troppo al colore delle mie labbra. La cosa particolare è che quando lo stendete lascia il colore, molto sbiadito per la verità, che appare nel tubetto ma una volta asciugato ed ossidato assume dei meravigliosi riflessi quasi dorati. Dovete però assolutamente usare anche il suo lucidalabbra, primo perché altrimenti il prodotto secca troppo le labbra, secondo perché ne aumenta l'intensità del colore.
Io ve lo consiglio caldamente.
Prezzo: 6,90 €

Applicato senza gloss, purtroppo non si percepiscono i riflessi
"dorati" che regala

Bottega Verde - Rossetto Protezione e Colore con olio di Argan, Ciclamino Brillante


Questo rossetto è un omaggio dell'azienda (con la cartolina arrivata a casa, a seguito di un acquisto ho potuto averlo gratis). E' decisamente il più duraturo dopo il Kiko, quando l'ho preso me ne sono innamorata, ne avrei voluto subito un altro. E' superpiacevole, morbido, colora immediatamente e si stende bene, non va dove non deve andare, insomma perfetto...quasi! Il problema è mio perché in questo periodo ho la fissa per i mat e questo invece, come dice il nome stesso, è invece un colore brillante, un po' troppo classico per i miei gusti, anche il colore...mi fa un po' vecchia zia! Se però amate questo genere dei finish andate sul sicuro perché è davvero un buonissimo prodotto, consigliato sicuramente!
Prezzo: 13,99 € ma è quasi impossibile non trovarlo con qualche mega-offerta.

La luce ha un po' "bruciato" la foto e falsato il colore che in
effetti è un po' più scuro, vagamente più violaceo


Mac - Viva Glam IV


Il mio PRIMO Mac (e unico per ora!!!)! Regalo natalizio di mio marito :-*
In realtà gli avevo chiesto io se come regalo mi prendeva un rossetto Mac visto che ci stavo sbavando dietro da settimane, gli avevo pure fatto una lista dei miei preferiti (dopo averli provato innumerevoli volte) ma ovviamente essendo uomo lui che fa? Ne prende uno che niente aveva a che fare con le mie richieste!!! Si è lasciato convincere dal MUA del negozio dopo aver saputo che l'intero importo di questo rossetto sarebbe andato in beneficenza, quindi se non altro ha compiuto una buona azione.
Non è il classico rossetto per cui è famoso il brand perché non è deciso come gli altri, è molto discreto ma è senz'altro elegante. Lo si può portare con qualsiasi make up dallo smokey, ad un sofisticato trucco da sera ad un trucco semplicissimo da mattina o giorno, sta bene con tutto! Il finish è frost e qui mi contraddico rispetto a quanto detto sopra, lo adoro! Beh, non è la stessa cosa del brillante Bottega Verde, è una cosa molto particolare che in foto non esce in nessun modo purtroppo. Il colore sulla bocca è molto simile a quello di cui sopra, loro lo indicano come un rosa di media tonalità, io dico che è un rosa molto scuro con dei riflessi ramati, purtroppo è assai difficile descriverlo ma se vi capita l'occasione vi consiglio di dargli una possibilità, almeno di provarlo, a giudicare dal web direi che non è molto amato invece io ritengo che possa avere un suo pubblico di estimatrici.
Dimenticavo, secca leggermente le labbra per questo mio marito, sempre dietro consiglio, mi ha preso anche il prep+prime (assolutamente siliconico e paraffinoso, yeeeehhh!!!!).
Prezzo: 19 €

Scusate la terribile stesura che questo rossetto non merita...


It Style Make up - Satin Lipstick, 12 Indian Red


Adoro questo Rossetto. E' senza dubbio uno dei miei preferiti di sempre! Me lo prese mio marito durante una trasferta di lavoro a Milano ma purtroppo quando ci è tornato il negozio non esisteva più ed è un vero peccato. L'azienda, per chi non la conosce, è italianissima paragonabile credo a Kiko come tipologia di marketing ma immagino non abbia avuto lo stesso successo. Mi dispiace molto perché a parer mio questo prodotto è stupendo, scriventissimo da subito, certo si deve fare attenzione perché è anche piuttosto morbido ed è facile andare fuori dal bordo. Questo colore è meraviglioso (ma hanno una disponibilità davvero particolare di colori, addirittura nero e grigio), un rosso scuro e intenso, piuttosto cupo, purtroppo in foto sembra quasi un rosso vivace e brillante invece è quasi opaco e si avvicina al mattone ma con qualcosa dentro che non lo rende sicuramente un rosso spento. Non è da portare tutti i giorni (anche se io lo metto quando mi va, pure la mattina per fare la spesa ma questa è un'altra storia!) e bisogna prestare attenzione a stenderlo bene, meglio con un pennellino per non rischiare di trovarlo fuori sede. Il grosso difetto che ha è che, essendo così morbido e scrivente, si combinano facilmente pasticci, basta un niente che vi ritrovate macchie di rossetto pure in fronte! Inoltre gli piace parecchio farsi un giro sui vostri denti...
Ad ogni modo lo consiglio senza ombra di dubbio se avete la possibilità di andare in qualche store, altrimenti vendono anche online.
Prezzo: 9,95 € 



Wjcon - Pulpy Mat Lip LE Chicago Symphony, 09


Ragazze affrettatevi a prendere uno di questi mattino-rossetto perché sono una favola! Mi dispiace di aver trovato pochi colori quando sono andata io perché avrei voluto assolutamente prenderne anche uno più scuro di questo. L'effetto che dà è esattamente quello che cercavo da molto tempo, completamente vellutato, fantastico e almeno a me non secca le labbra, non macchia, si stende che è una meraviglia. In poche parole ottimo! Superconsigliato. Il colore che ho alla fine scelto è questo rosso aranciato molto acceso, decisamente un colore che si fa notare, non c'è volta, quando lo indosso, che non incroci qualcuno intento a guardarmi (oddio, forse mi scambiano per un clown, questo non lo so!!!).
Tra l'altro io avevo la matita Pastello di Neve Cosmetics nel color Peperoncino, prima la utilizzavo come rossetto adesso che ho questa la uso per il contorno labbra visto che sono simili, le ho messe vicine nello swatch finale proprio per farvi vedere la somiglianza. P
Prezzo: con i saldi 3,90 €


Swatch tutti insieme appassionatamente!

Da sx: Bottega Verde, Ciclamino Brillante; Kiko DT 103;
Deborah AR 09; Deborah MR 03; Essence 09 Wear Berries!

Dal basso: MAC Viva Glam IV; ItStyle 12 Indian Red;
Wjcon PML 09 e la Pastello di Neve Peperoncino

Quel che è rimasto della Pastello