venerdì 9 gennaio 2015

PICCOLO HAUL MULLER E DM




Salve ragazzuole belle! Come avete passato le feste? Il nuovo anno è iniziato bene? Io finalmente riesco a trovare di nuovo un po' di tempo da dedicare al mio amato blog che ho dovuto però trascurare molto durante le vacanze causa casa invasa dai parenti, pranzi, cene, gite fuori porta e anche qualche pomeriggio passato beatamente in panciolle a guardare film e riempirmi la panza con schifezze natalizie varie!!!

Ma veniamo a noi.
In questo post, oltre a descrivervi le mie compere mattutine dovute ad un colpo di testa post-vacanziero (si fa per dire dal momento che tutto è very low cost!), voglio fare alcune riflessioni riguardo le differenze riscontrate tra i prodotti swatchati e recensiti su youtube (ma in parte anche su blog...esattamente come questo!!!) e quello che realmente ci si trova davanti una volta avuti in mano i prodotti in questione.
Come vi dicevo mi era venuto un irrefrenabile bisogno di acquistare alcuni prodotti, in particolare l'oggetto del desiderio da molto tempo a questa parte, risulta essere un rossetto dall'effetto velvet (leggasi Lime Crime Velvettines) possibilmente dal colore rosso intenso tendente al borgogna ma non troppo. Effettuata una estenuante ricerca su internet dove mi sono guardata swatch, recensioni e comparazioni in tutte le salse e dopo aver scartato moltissimi pretendenti, ero giunta alla conclusione che il vincitore poteva essere lui.

Bourjois Rouge Edition Velvet - Grand Cru


Bourjois Rouge Edition Velvet, rossetto che sapevo avrei potuto trovare al Dm o al Muller, abitando a Trieste farmi un giro a Capodistria non mi costava niente così, avendo in mente di vedere anche altre cosine della Alverde, tutta entusiasta stamani mi sono fatta il mio bel giro.
Beh, è stata una enorme delusione!!! Tralasciando il fatto che, a meno di non trovare alcuni prodotti scontati, per il resto hanno notevolmente alzato i prezzi, sono rimasta sbalordita quando ho potuto provare il fatidico rossetto. Non ho mai visto niente di più terribile, ho provato a stenderlo sulla mano ma è stato impossibile, tirandolo fuori dal tubetto viene una roba pastosa che poi, cercando di stenderla, si raggrumava su se stessa lasciando solo un leggerissimo velo di colore su tutta la parte ed alcune strisciate di impasto su altre. Eppure me ne ero guardata di recensioni ed ovunque sembrava veramente un prodotto stupendo, sarebbe pure stato scontato e, stranamente, in questo caso il colore che avevo adocchiato dal vivo era lo stesso. Gli altri colori mi sembravano leggermente migliori ma ad ogni modo penso non li avrei presi nemmeno fossero costati 2€, ah, aggiungo che ho trovato questi prodotti sia al Muller che da Dm quindi ho avuto modo di provarli in entrambi i posti ed aggiungo che nessun rossetto delle altre marche testate ha fatto questa pessima figura.
Ovviamente questo è stato un caso estremo però il discorso sulla differenza di colore è valido in generale. Oltre alla Bourjois avevo adocchiato un rossetto della Catrice, sempre effetto mat, che seppure resti un prodottino interessante, i colori risultano totalmente discordanti con quelli visti in video, ad esempio un marrone molto scuro e difficile da portare (per non dire bruttino!) pareva un bel vinaccia, mentre un rosa nude molto molto bello, sul web non l'ho neppure riconosciuto, era diventato quasi un fucsia!!!
La stessa cosa mi è accaduta quando sono entrata per la prima volta al Mac Store, ero esaltata ed allo stesso tempo sconcertata, non potevo credere ai miei occhi quando ho provato i loro mitici rossetti tanto bramati su internet. Alcuni sono stati una vera delusione, uno su tutti il leggendario Ruby Woo, apparte la difficoltà di stesura di cui avevo letto (ma è davvero duro eh!) il colore alla fine non mi ha detto niente di che, a mio modestissimo parere di rossetti su quel tono se ne trovano in giro, invece altri colori mi hanno fatto venire gli occhi a cuoricino! Premetto che secondo me alla fine sono tutti bellissimissimi, coprenti, cremosi (tranne qualche eccezione appunto) e ... bellissimissimi!!! Qualcuno più di altri mi hanno esaltato, è fantastico ad esempio il Russian Red, altro rosso famoso ma che, a parer mio, non ha niente a che spartire con il sopra citato Ruby Woo, ecco io un rosso così non l'ho mai visto, secondo me è inimitabile! Poi mi ha stupito l'Up the Amp, mi pareva un colore orribile ed "importabile" ed invece, sapendolo abbinare al giusto make up, è un bellissimo viola e poi mi sono innamorata di tutti i nude, tanto per citarne qualcuno: Twig, Creme in your Coffee, Amorous. Sono davvero fantastici e mi risulta difficile immaginare che possano star male a qualcuno, eppure anche questi in video non mi avevano minimamente colpito.
In definitiva volevo soltanto ricordare di fare attenzione quando si fanno acquisti, ad esempio in internet o anche mandando qualcuno in missione (a me è capitato spesso quando mio marito va a Milano), se si è adocchiato il cosmetico dei nostri sogni ma non lo si è mai visto dal vero perché potremmo cadere in una grossa delusione!

Scusate la lungaggine ma mi interessava molto parlare di questo argomento, ce lo avevo in cantiere già da un po' e vista la recente esperienza, non ce la facevo più ad aspettare!

Tornando al mio piccolo bottino, ecco nel dettaglio cosa ho preso.

ESSENCE - Pennello da sfumatura per occhi


Questo quando l'ho visto non ho nemmeno percepito il movimento della mano mentre lo infilavo nel cestino!!! Lo avevo già visto nelle anteprime di Essence ma sapevo che in Italia non sarebbe arrivato prima della primavera, quindi figuriamoci se me lo lasciavo scappare. 
Appena lo provo vi faccio sapere.
Prezzo: 1,99 €

HIMALAYA HERBALS - Gentle Refreshing Foaming Face Wash Lemon and Honey



Non ci crederete ma al momento dell'acquisto non sapevo nemmeno cosa fosse, l'ho scoperto arrivata a casa. In realtà a me interessava il flacone, ne ho bisogno per il mio dentifricio autoprodotto, al momento non ho intenzione di fare un ordine su Aromazone (il sito dove acquisto le materie prime), per cui devo arrangiarmi in qualche modo! Peccato solo che non mi sia accorta che in realtà la pompetta è del tipo per formare la schiuma...chissà cosa mi uscirà quando ci metterò il dentifricio! 
Ad ogni modo il prodotto in questione è un detergente viso e sono stata contenta di averlo preso, intanto per provare qualcosa di questo brand che conoscevo ma di cui non ho mai acquistato niente, e poi perché avendo terminato la mia adorata Acquamarina Lush avevo bisogno di un detergente (anche in questo caso devo provare a riprodurlo ma mi mancano alcune materie prime). In realtà l'ho già provato e mi sembra molto delicato nonostante sia dedicato a chi ha problemi di untuosità ma prima di fare una recensione completa voglio usarlo ancora un po'.
Prezzo: 1,99 €

SCHAEBENS - Maschera viso Peel-off e Luxus (con ORO!)


Ogni volta che vado al Muller prendo qualcuna di queste maschere, stavolta ne ho voluto provare una per i pori dilatati che se funziona ne diventerò dipendente e poi...questa con l'oro, che figata!!!!!



Non vedo l'ora di provarla! Dovrebbe far risplendere l'incarnato e rendere la pelle liscia ed omogenea, chissà, ovviamente avrete sue notizie!
Prezzo (in sconto): 0,59 €

ALVERDE - Correttore Antiocchiaie


Uno dei motivi per cui arrivo fino in Slovenia per fare acquisti è la Alverde. Conoscete questo marchio? E' un'azienda tedesca che produce cosmetici (dal make up ai prodotti per l'igiene personale) bio che vengono venduti nelle "drogerie" DM a prezzi bassissimi, in Italia, per quanto ne sappia, non esistono cosmetici bio a prezzi così ridicoli, per cui, di tanto in tanto, cerco di acquistare qualcosa della Alverde (molti prodotti sono ottimi ma non tutti, quindi bisogna prestare attenzione). Devo dire però che stavolta sono rimasta un po' delusa. L'ultima volta che ci sono stata risale a diversi mesi ma sembrava che lo stand non fosse affatto cambiato da allora nel senso che era come se non ci fosse stato un rientro di prodotti, quelli che c'erano allora erano gli stessi di oggi! Quindi poca scelta ma in compenso hanno alzato i prezzi! Lo stesso fondotinta che avevo acquistato a circa 4 € adesso costa 5 €, so che è sempre una cifra irrisoria ma un aumento di un Euro su 4 in pochi mesi mi sembra esagerato. 
Alla fine, non avendo trovato quello che mi interessava ho preso solo questo correttore che devo ammettere mi ha stupito.
Ho subito voluto provarlo tra l'altro nel pomeriggio, quando i miei occhi sono un po' gonfi a causa del trucco che mi cola, cioè, non è che si noti ma basta anche una minuscola particella di trucco e, a causa di un'allergia non ben identificata, mi ritrovo gli occhi come due palloncini. Infatti trovare un correttore per me valido è impresa impossibile (l'unico che si salva è Bionike ma è troppo pastoso e non copre bene), questo mi è sembrato fantastico! Vi dico subito che è rosa che quando l'ho visto mi è preso un accidenti, pensavo di aver sbagliato colore invece poi mi sono resa conto che, essendo specifico per le occhiaie, è ovvio che sia di questo colore.

Questa quantità è già troppo per entrambi gli occhi!

Spalmandolo sulla mano non sono riuscita a sfumarlo perché era troppo prodotto!


Come forse si vede dalla foto rimane un colorito rosa (qui è eccessivo perché avevo messo troppo prodotto e non si è steso bene) che sulla zona del contorno occhi si amalgama con il tono della pelle schiarendolo leggermente. Forse non è adatto a chi ha la pelle scura ma non so dirvi se ci siano altre varianti di colore, non credo.
Presenta la solita difficoltà di stesura dei classici fondotinta bio, per cui la cosa migliore sarebbe stenderlo quando la pelle è perfettamente asciutta altrimenti, anche un minimo residuo di crema non assorbito, lo fa impastare e poi si vede. Per il resto copre davvero bene (ma io non ho occhiaie troppo evidenti devo dire) ed effettivamente, come è scritto sul tubetto, lo sguardo risulta fresco e riposato.
Non vincerà il premio come correttore dell'anno ma sono contenta di averlo preso!
Prezzo: 4,49 €